NEWS

28/06/2019

PROROGA TASSE AL 30 SETTEMBRE – DECRETO CRESCITA


Con la conversione definitiva avvenuta il 27/06/2019 del Decreto Crescita, è stata confermata una proroga per i pagamenti delle imposte (compreso diritto camerale) derivanti dalle dichiarazioni dei redditi 2019 per i contribuenti soggetti ad ISA. Sono esclusi dalla proroga i contribuenti non soggetti ad ISA come ad esempio le società con ricavi superiori a 5.164.569 Euro. In questo caso resta salva la scadenza del 1.07.2019.

La proroga si estende ai soci delle società soggette ad ISA che determinano il reddito per trasparenza.

Pertanto, per il pagamento delle imposte da Unico 2019, si hanno due scadenze:

· SCADENZA 1 LUGLIO 2019 per i versamenti delle imposte sui redditi dovute da chi non è soggetto agli ISA;

· SCADENZA 30 SETTEMBRE 2019 per i versamenti delle imposte dovuti da chi applica gli ISA.

 
 

<< torna all'elenco
13/09/2019
PARADISI S.R.L.

Leggi tutte le news >>